Estate Bientinese: un successo che continua

La rassegna estiva densa di eventi riscuote il consueto successo. Un’offerta che si arricchisce ogni anno.

L’Estate bientinese volge al termine. Un lungo percorso fatto di eventi musicali, di aggregazione, di festa e allegria per coltivare insieme lo spirito che lega la bella comunità di Bientina.

Sono stati tantissimi i momenti che nel corso di questi mesi hanno animato il paese, grazie al profuso impegno di tanti volontari, associazioni, cittadini e commercianti che ogni anno spendono gran parte delle loro energie e del loro tempo libero per rendere Bientina un posto pieno di attrazioni, in cui poter trascorrere ore liete, in famiglia o con gli amici.

La rassegna è iniziata a maggio, con i primi eventi dedicati al commercio di prodotti locali, ed è proseguita con successo lungo i mesi estivi, con diverse attrazioni per il pubblico di ogni età. In tanti si sono recati a Bientina in occasione degli appuntamenti clou (Festa del Santo Patrono, notte bianca del commercio, il Palio, la festa della Misericordia), anche al di fuori dei confini del territorio comunale, segno di una capacità di destare interesse nel pubblico più vario, che si rinnova ogni anno con diverse proposte.

Un ringraziamento particolare, da parte dell’amministrazione comunale, va a tutti coloro che continuano a prodigarsi affinché un risultato del genere venga raggiunto.

«Nonostante le responsabilità e il grande lavoro che c’è dietro ogni manifestazione, elementi che comportano di conseguenza grande fatica per chi si prodiga per realizzarli al meglio, è un piacere avere tanta vivacità nel nostro paese – dice il sindaco, Dario Carmassi – Stiamo tentando di ampliare ulteriormente l’offerta in modo che sia sempre più varia, a misura di ogni età e interesse. Ci impegniamo a farlo migliorare ulteriormente nel corso dei prossimi anni, così da rendere Bientina un posto dove davvero tutti possano stare bene e trascorrere insieme momenti spensierati, assumendo su di noi – amministrazione comunale – il complesso compito di coordinamento e garanzia».

Category: Cronaca, I Love Bientina
Menu