Franconi sale sul tetto con le operaie

PONTEDERA. Meno di un mese fa ci eravamo occupati della vicenda che affligge le lavoratrici rimaste senza lavoro dopo la rottura con il Gruppo Piaggio. Il Sindaco di Pontedera ricevette una delegazione di operaie che anche in quell’occasione rivendicarono il fatto di aver maturato i requisiti per un’assunzione stabile. (Leggi qui).

Questo pomeriggio il sindaco Matteo Franconi insieme all’assessora Carla Cocilova ha fatto visita alle donne che da due giorni occupano in protesta il tetto del Palazzo Blu di Pontedera, struttura che si trova davanti agli stabilimenti Piaggio.

“Siamo stati a portare – ha scritto Franconi su Facebook – la solidarietà dell’Amministrazione Comunale ed ho ribadito che il ruolo del sindaco non può essere confuso con quello del sindacalista né con quello dell’imprenditore nel rispetto, in primo luogo, proprio delle prerogative delle organizzazioni sindacali e datoriali all’interno del quadro stabilito delle relazioni industriali.

“La battaglia – aggiunge Franconi – che stanno conducendo impatta tuttavia su temi che riguardano le modalità dei rapporti tra lavoratori ed impresa, soprattutto di grandi dimensioni, che, lo ribadisco, non può esser rimessa al buon cuore dei dirigenti d’azienda ma che invece devono esser disciplinati, oltre che dalla contrattazione collettiva di primo e secondo livello, anche e soprattutto da leggi capaci di trovare meccanismi concreti ed efficaci per risolvere questioni critiche come quelle che oggi per cui si stanno battendo.”

Leggi articolo: Sono sul Palazzo Blu e non scendono

Category: Cronaca
Tags: , ,
Menu