Inaugurato il muro degli artisti a Calcianaia

Una cerimonia che si è svolta in un clima piuttosto gelido, anche se è bastata qualche parola per darle calore, affetto ed emozione.

Già perché tra le opere che da Sabato 14 Dicembre campeggiano di fronte al Museo della Ceramica di Calcinaia in Piazza Rita Levi Montalcini, c’era anche il lavoro di Daniela Colognori, artista di raffinata tecnica e sconfinato talento che purtroppo è venuta a mancare prima di questa celebrazione.

 

A ricordarla il compagno di viaggio Enrico Messana e tanti altri amici artisti, tra cui Pietro Tomassi e Umberto De Mattia che insieme ad Enrico e Daniela hanno realizzato “Il muro degli artisti”, un muro che come hanno ricordato Sindaco e Assessori non serve per separare o per respingere, ma ha come funziona principale quella di attrarre, di far respirare bellezza e cultura ai cittadini che d’ora in avanti, passeggiando per il rinnovato centro storico del paese, avranno un’altra opera d’arte da ammirare.

Di fronte a molti appassionati, a visitatori, curiosi e amici il muro è stato svelato dal Sindaco del Comune di Calcinaia, Cristiano Alderigi, dall’Assessore alla Cultura, Elisa Morelli, dall’Assessore ai Lavori Pubblici, Maria Ceccarelli e dal Maestro Paolo Grigò che proprio con gli artisti che hanno realizzato l’opera ha organizzato il Simposio Internazionale di Scultura che si è svolto nel mese di Luglio del 2109 nel bel giardino antistante il Museo della Ceramica L. Coccapani.

Diverse, differenti, ma tutte ugualmente significative le raffigurazioni contenute nel bassorilievo inaugurato in Piazza Rita Levi Montalcini. Dai pinguini di De Mattia, alla maschera e alla mano rappresentata da Tomassi fino al quadro familiare della Fornace che hanno curato Enrico Messana e Daniela Colognori.

Un’altra opera d’arte, alla portata di tutti, che impreziosisce ulteriormente il nostro territorio. Ecco cos’è “Il Muro degli Artisti”.

Category: Cultura & Scienza
Tags: , , , ,
Menu