Basket Calcinaia, canestro al virus

CALCINAIA. E’ cominciata  la pubblicazione di una serie di clip video #PUOIFARLOANCHETU realizzate dai ragazzi della prima squadra del Basket Calcinaia e dirette a tutti i ragazzi della società.

“In un momento – si riporta in una nota stampa del gruppo sportivo – in cui è stato necessario e responsabile (ancor prima che obbligatorio) sospendere tutte le attività per salvaguardare la salute collettiva, abbiamo pensato che questo fosse un modo divertente per mantenere il filo di collegamento con tutti i nostri tesserati”.

“La società – si riporta nella nota – si è già attivata per inviare dei programmi di allenamento individuale ai ragazzi da eseguire in autonomia. Programmi pensati in relazione all’età dei vari gruppi che vanno da esercizi fisici e tecnici a “compiti a casa” che includono realizzazioni di disegni e visione di film sul mondo del basket per i più piccoli”.

“Con queste clip i giocatori della prima squadra fanno arrivare delle indicazioni, incoraggiamenti e piccole “pillole” di responsabilità a tutti a tutti i ragazzi della nostra Associazione”.

“Un modo responsabile per cercare di restare UNITI anche se distanti, in attesa di poter finalmente poi poter tornare tutti insieme a sorridere ed allenarci ma solo quando la situazione permetterà di farlo in assoluta sicurezza perché sport è disciplina, sacrificio e altruismo e in questo momento – conclude il comunicato stampa – il sacrificio è avere la disciplina di mostrarsi altruisti verso le fasce meno protette delle nostre.

Menu