Matteo Bocelli accordo con etichetta stellare

Come pubblicato dall’agenzia di stampa Ansa, Matteo Bocelli figlio del noto tenore Andrea, ha stretto un accordo firmando un contratto discografico per lo sviluppo internazionale con l’etichetta leader americana Capitol Records,  che  annovera tra le sue fila interpreti come: Sam Smith, Bastille, Katy Perry, Nine Inch Nails, Quavo, Migos, Disclosure, Beck, Eagles, Erykah Badu, Norah Jones, Marshmello, Mark Knopfler, Paul McCartney e molte altre star della musica mondiale, mentre nei suoi Studios registrano nomi come Muse e Imagine Dragons.  L’informativa arriva direttamente dalla casa discografica.  Tutto questo mentre “babbo” Andrea, sta lavorando alla nuova compilation, che sarà pubblicata in tutto il mondo nel prossimo 2020. Matteo  adesso sta studiando al conservatorio a Lucca, e si prepara magari ad un futuro esordio da solista, dopo le esperienze condivise in mezzo Mondo con il padre. Probabile è, che a lanciarlo, sia ancora la Sugar, la casa discografica che accompagna la famiglia Bocelli da oltre venti anni.

 

Category: Musica
Menu