Sconfitti ma non vinti. Giana vince ancora

PONTEDERA. Vittoria rimandata per i granata che non riescono a portare punti a casa. Importanti assenze a centrocampo, a causa della squalifica di Barba e capitan Caponi.

Niente rivoluzione per Maraia, schiera Giuliani e Pavan a fianco del centrale Serena ed inserisce Bruzzo alle spalle di De Cenco per dare fisicità al centrocampo.

Una prima frazione di tempo povera di occasioni ed emozioni, se non per le iniziative personali dei giocatori che a tratti hanno risvegliato la partita. Dopo l’intervallo la squadra ospite trova, al 51′ il gol del vantaggio con Pinto. Pontedera va vicino al gol del pareggio con l’Italo brasiliano De Cenco che sbaglia a tu per tu con il portiere avversario. Ultimi minuti assalto granata, ma ironia della sorte, è la Giana Erminio a segnare su un calcio rigore assegnato per fallo di mano su Risaliti.

Gli uomini di Maraia domenica, sempre al Mannucci, avranno la possibilità di rifarsi e ritrovare tre punti che mancano da troppo tempo. Domenica, ore 15.00 Pontedera – Alessandria.

Le formazioni:

GIANA ERMINIO
(4-3-1-2): Leone; Madonna, Montesano, Perico, Solerio; Pinto, Dalla Bona, Piccoli; Bellazzini; Manconi, Perna.


ECCO LA CLASSIFICA AGGIORNATA
Granata che mantengono il terzo posto. Domani gli occhi vanno al Renate che è impegnata nel posticipo in casa della Carrarese.


A seguire minuto per minuto le fasi salienti della partita:

1′ Inizia il match

8′ Galoppa Mezzoni sulla destra, lascia a Giuliani che tenta la conclusione. Palla sopra la traversa

24′ Solerio della Giana mette in mezzo a cercare Bellazzini che riesce a deviare. Sfera nelle mani di Sarri

28′ Ammonito Pinto per fallo su Serena

32′ Si rende pericoloso Pavan, prova il tiro. Viene deviato sul fondo

45′ Assegnato un minuto di recupero

45’+1 Fine primo tempo

46′ Inizio secondo tempo

47′ Ammonito Bruzzo per intervento su Dalla Bona

⚽ 51′ Gol della Giana Erminio. A segnare è Pinto che di destro manda il pallone prima sul palo e poi in rete

58′ Doppio cambio granata, fuori Pavan e Giuliani, dentro Bernardini e Benassai

67′ Bernardini prende il giallo

69′ Ammonito anche Montesano della Giana

74′ Sostituzione per la Giana Erminio, esce Bellazzini, dentro Greselin

75′ Ci prova Perna, non trova lo specchio della porta, palla sul fondo

79′ Piana ammonito per proteste

81′ De Cenco a tu per tu con il portiere avversario, sbaglia. Giana mantiene il vantaggio

83′ Pontedera, esce Mezzoni per Bardini

90′ + 3 tiro di Pedrini, Ropolo colpisce di mano il pallone.

RIGORE per la Giana Erminio. Va sul dischetto Perna

⚽ 90′ +3 GOL DI PERNA 0-2

Triplice fischio finale. Pontedera esce sconfitta

 

Pontedera – Giana Erminio 0-2
Stadio: E. Mannucci di Pontedera
Arbitro: Filippo Giaccaglia di Jesi (assistenti: Marchetti e Tempestilli)
Marcatori: Pinto (51′) e Perna (93′)

Menu